Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "per saperne si più"

erasmus+

ssssssssss

erasmus plus 1

erasmus11 001

ERASMUS PLUS aprile 2016

 

 CIRCUIT SESAME Ottobre 2015 front

CIRCUIT SESAME Ottobre 2015 back

ISTITUTO COORDINATORE

  COLLEGE “V. BADIE” -MONTARNAUD - FRANCIA

ISTITUTI PARTNER

  IES PIRINEOS - JACA - SPAGNA

  PORTA MOSANA COLLEGE - MAASTRICHT - PAESI BASSI

  ACCADEMY AT SHOTTON HALL – PETERLEE - REGNO UNITO

  LICEOSCIENTIFICO E LINGUISTICO “E. MEDI” BATTIPAGLIA - ITALIA

Obiettivi:

  Creare un evento federativo europeo intorno ad un incontro sportivo internazionale nel comune del paese coordinatore, che sarà un’occasione per effettuare scambi e svolgere un lavoro pluridisciplinare multilingue.

  Lo sport, elemento federativo in tutti i paesi, sarà così il filo conduttore del nostro progetto. Ogni istituto partner possiede numerose opportunità culturali, storiche e ambientali che saranno valorizzate e implementate nel corso del progetto durante la realizzazione del “circuito” locale.

Persone coinvolte

  200 alunni circa (da 12 a 16 anni)

  circa trenta insegnanti di varie materie (educazione fisica, matematica, scienze, storia, lingue,…)

Attività del progetto

  • 4 incontri transnazionali tra insegnanti per coordinare il progetto
  • 5 incontri di mobilità tra tutti i partner (allievi/insegnanti) : scoperta di ogni “circuito” locale, presentazione dei lavori, scambi sulle pratiche d’insegnamento.
  • 4 incontri di mobilità bilaterale (allievi/insegnanti): scambio tra alunni, scoperta del sistema educativo dei partner, formazione congiunta tra insegnanti.
  • 2 visite dei coordinatori del progetto con degli allievi ambasciatori, incaricati di promuovere il progetto dal partner europeo.
  • scambi dei lavori e realizzazione: internet, piattaforma erasmus plus, etwinning..
  • un incontro sportivo internazionale in Francia con tutti i paesi coinvolti;
  • creazione di mappe commentate in piu’ lingue con cartine del “circuito”;
  • diffusione delle mappe ai diversi partner istituzionali (municipio, aziende del turismo…);
  • valorizzazione dell’ambiente locale, dei comuni, degli istituti coinvolti nel progetto;
  • un seminario d’informazione e di presentazione del progetto sul territorio;

Finalità del progetto

  Questo progetto, attraverso le mobilità europee e gli incontri con i giovani di altri paesi, permetterà ad ogni allievo di combattere i pregiudizi e di prendere coscienza della propria appartenenza ad una Europa diversa, varia, ma vicina e fraterna.

  Ogni allievo sarà così in grado di seguire il proprio “circuito”.

 

Link al Sito Italiano del Progetto
 
erasmus p
 
 
Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter